Il punto di vista di un fumettista su “Gli anni di Allende”