Edicola Ediciones2021-10-25T14:45:05+00:00
  • Un viaggio nella storia e nella letteratura del Cile attraverso 4 tappe: 4 libri, 4 incontri online e il nuovo taccuino Edicola

    CILE A/R, la fiesta della lettura di casa Edicola

  • Sale!
    Un emozionante libro-dialogo tra ricordi personali, memoria collettiva e uno sguardo illuminato sul futuro che verrà.

    Sulle corde del tempo. Una storia degli Inti Illimani

  • Sale!
    “Questo libro racchiude in sé l’idea di leggerezza secondo Calvino. Fidatevi, leggetelo.» El País

    La casa sul cartello

  • Sale!
    Fumetto | 20€ | 160 pag. in B/N con inserto a colori |190x265 mm

    Noi, i Selk’nam

  • Sale!
    La morte goccia a goccia è un magnifico racconto corale sulla morte e le sue infinite sfumature.

    La morte goccia a goccia

  • Sale!
    Un testo ibrido che si muove tra fiction e racconto autobiografico, tra il diario di viaggio e la metanarrazione

    Autostop per la rivoluzione

  • Sale!
    Un libro onirico ed enigmatico che racconta una storia d’amore in dissolvenza

    Souza

  • Sale!
    «Non mi è successo nulla, solo la vita.» Augusto D’Halmar

    Sulle cose che mi sono successe

  • Sale!
    La piaga ci invase come un’altra colonizzazione, attraverso la malattia. Rimpiazzò le nostre piume con siringhe, e il sole con la goccia gelida della luna affacciata sul contagio.

    Folle affanno

  • Sale!
    Tra atmosfere cupe e scenari estremi, in ognuna di queste “commedie” si avverte in sottofondo il ghigno inquietante della tenebra.

    Commedie del vespero e della notte

  • Sale!
    Un romanzo spietato sul dolore dell'infanzia, teatro di prova di tutti i nostri futuri delitti.

    Non leggere i fratelli Grimm

  • Sale!
    «In una terra nemica è comune che le stelle formino una croce sopra i nostri volti morti.»

    INRI

  • Sale!
    Un romanzo raffinato e feroce, una resa dei conti con la storia amara di un paese e dei suoi fantasmi.

    Il futuro è un posto strano

  • Sale!
    «Una morte sospetta, un viaggio nelle rarefatte atmosfere polesane, l’occhio della fotocamera a catturare dettagli. È il ritorno di Vivian Deacon, la più insospettabile investigatrice del giallo italiano.»

    Canalnero

  • Sale!
    «Un romanzo sulla sopravvivenza dello spirito nazista in Cile.» Jorge Carrión

    Sprinters

  • Una raccolta di storie e personaggi indicibili, soprattutto in quegli anni di dittatura, paura e censura.

    Irraccontabili

  • "Sono stata totalmente invasa fin dalla prima pagina. È un libro meraviglioso, sono sicura che lo rileggerò." Patti Smith

    Space Invaders

  • «Il sistema del tatto riunisce le virtù di tutta l’opera di Alejandra Costamagna in una sintesi stilistica che è propria di una grande scrittrice.»

    Il sistema del tatto

  • «Non essere divorate è l’obiettivo segreto delle protagoniste di questi racconti, donne che cercano uno spazio che le liberi dall’essere solo dei piccoli fiori.» Alejandra Algorta, Sombralarga

    Gli azzardi del corpo

  • Racconti brevi e brevissimi per narrare paure, desideri e ossessioni dell’animo umano.

    Piccole apocalissi

  • Un libro in armonioso bilico tra letteratura e giornalismo, al tempo stesso lucido e ludico, e di una sconvolgente attualità: leggere Lemebel, in un momento in cui le forze conservatrici si stanno di nuovo risvegliando, è, oggi come allora, un atto fortemente rivoluzionario.

    Di perle e cicatrici

  • L'ineluttabilità del destino nel potente romanzo di Orlando Echeverri Benedetti, tra le voci più innovative della nuova letteratura colombiana.

    Criacuervo

  • Cosa succede alla poesia quando sfugge di mano ai poeti? Quando invade Facebook e Instagram? Quando si mescola agli aforismi dei Baci Perugina?

    Poesie brutte

  • Una potente opera di graphic journalism per raccontare l'immigrazione con occhi diversi, i loro.

    Paradiso Italia

  • Otto storie enigmatiche, nelle quali si indaga il mondo intimo dei personaggi e i loro vincoli familiari, spesso oscurati da una privazione o dalla percezione dolorosa di quello che avrebbe potuto essere e non è stato.

    Fratello cervo

  • Un ritratto sagace e pungente del XXI secolo, tra fidanzati vegani dispotici, terremoti emotivi, happy meal e mantra zen, connessioni WiFi, grassi saturi e latticini.

    Tutti pensano che sia un fachiro

  • Nel 1869, il giovane naturalista piemontese Federico Sacco parte da Genova alla volta del Cile per esplorare le selvagge terre della Patagonia. Questo diario è l'unica traccia rimasta di quel lungo viaggio.

    Ultima Esperanza

Torna in cima